La storia dell’Associazione

Cenni storici – Le Origini

L’atto costitutivo dell’Associazione Lucana “Giustino Fortunato” di Salerno è datato 2 aprile 1996.

L’ideatore del Sodalizio è l’Avvocato Paolo Carbone, nato a Grumento Nova (Potenza). Per la stipula dell’Atto, davanti al Notaio, Avv. Renato Tafuri, si presentano, oltre all’Avvocato Carbone, la prof.ssa Russiello Lucia, nata a Ferrandina (Matera); l’insegnante Giuseppe Latronico, nato a Sarconi (Potenza); l’imprenditore Gerardo Satriano, nato a Baragiano (Potenza) e lo studente Marco Capece, nato a Salerno, i quali convengono che l’Associazione, per quanto concerne l’ammissione degli associati e le categorie in cui si distinguono, il patrimonio, gli scopi e la composizione dei suoi organi, nonché i poteri degli stessi, è disciplinata da un apposito STATUTO, costituito da n. 23 articoli di cui i primi tre recitano:
Art.1
E’ costituita in Salerno l’Associazione Lucana “Giustino Fortunato”, a carattere non politico, avente lo scopo di promuovere e consolidare i rapporti di amicizia fra i Lucani qui residenti. L’Associazione che non ha scopi di lucro, svolgerà attività di iniziativa e di impulso nel campo della cultura, della ricerca e della valorizzazione del patrimonio storico, artistico ed economico nell’interesse delle comunità lucana e salernitana, con manifestazioni varie di propaganda, culturali, artistiche, assistenziali, anche nel settore universitario e della gioventù studiosa in genere, di collegamento con Enti ed Organizzazioni perseguenti gli scopi suddetti. L’Associazione, inoltre, si prefigge di offrire ai lucani residenti in Salerno o solo ivi dimoranti, un centro di incontro e di amichevole trattenimento, nonché di attuare un programma ricreativo per i soci.
Art. 2
Possono far parte dell’Associazione le persone di specchiata moralità, che siano nate in Lucania o appartenenti a famiglia lucana o che alla Lucania siano legate da vincoli e interessi morali o materiali.
Art. 3
I soci si distinguono in FONDATORI, BENEMERITI, ORDINARI e ADERENTI. Sono fondatori i soci sottoscrittori dell’atto costitutivo; sono benemeriti quei soci che, a giudizio del Consiglio Direttivo, hanno acquistato determinate benemerenze, contribuendo così allo sviluppo culturale della vita associativa; sono ordinari i soci che, avendo i requisiti di cui all’art. 2, sono stati ammessi come tali dal Consiglio Direttivo; sono aderenti quei cittadini di specchiata moralità che, anche se non lucani ma sempre su motivato parere del Consiglio Direttivo, ne fanno domanda impegnandosi ad affiancare ogni iniziativa tesa ad incrementare la vitalità del Sodalizio.

“Sanno di essere tredicimila e vogliono riscoprire le loro radici, affermare un’apparente contraddizione che loro considerano una ricchezza, un valore: contraddizione tra una città che riconquista ogni giorno di più la sua identità fino a sfiorare il municipalismo ed il desiderio, il bisogno di una fetta consistente dei suoi cittadini da riconquistare il legame con la terra di origine” .

Fu questa la propulsione di un articolo del “Corriere del Mezzogiorno” del 22 Gennaio 1998 che spinse i Lucani di Salerno a non mancare all’appuntamento del 7 Febbraio successivo, presso la sede dell’Ave Grazia Plena, in via dei Canali, per conoscere le finalità e gli obiettivi della nuova Associazione Lucana di Salerno.
Lo stesso evento venne poi richiamato il 25 Gennaio dal quotidiano “La Città” :
“L’Associazione è intitolata a Giustino Fortunato, originario di Rionero in Vulture e attento studioso della Questione Meridionale. E’ quella che riunisce a Salerno i cittadini della Lucania, una libera associazione che, forte della sua presenza sul territorio, ha deciso di promuovere interscambi culturali con la regione Basilicata”.
Il “Mattino” dell’8 Febbraio riportò le parole del Presidente e fondatore Paolo Carbone : “Vogliamo essere una presenza viva e soprattutto attiva e rappresentare un momento di incontro per le tante persone provenienti dal Materano e dal Potentino. E’ nostra intenzione salvaguardare una identità culturale che ha tradizioni antiche e proporla anche alla città di Salerno, cui intendiamo aprirla”.

L’Associazione Lucana prende l’avvìo ufficiale nel mese di Aprile del 1998, con l’inaugurazione della nuova sede sociale in Corso Garibaldi 142/D, al centro della città di Salerno.
E’ un appartamentino grazioso di tre vani, ubicato al 4° piano dell’edificio. Sarà il punto di riferimento dei soci; un luogo di incontro per coltivare cultura e memoria.
Ad arredarlo con gusto ed efficienza contribuiscono Paolo Carbone, Gerardo Satriano ed il socio Antonio Di Caro, originario di Oppido Lucano, industriale, il quale dimostra subito grande simpatia per il nuovo Sodalizio e totale disponibilità a sostenere le spese di locazione della nuova sede.
All’interno saranno presto sistemate numerose suppellettili tra cui eleganti librerie in legno con andine di vetro, un grande tavolo per tenere riunioni ed un altro tavolo, in cristallo, sistemato nella presidenza; numerose sedie pieghevoli, divani e poltroncine.

Viene installata una linea telefonica con il numero 089/228212 .

Viene eletto il
Primo Consiglio Direttivo dell’Anno Sociale 1998,
così composto da:
Presidenti Onorari : S.E. Umberto Corradino, magistrato, originario di Fardella (Potenza);Dott. Antonio Di Caro, industriale, originario di Oppido Lucano (Potenza);Presidente : Avv. Paolo Carbone, fondatore dell’Associazione, di Grumento Nova;Segretario : Avv. Marco Capece di Salerno; Consiglieri : Donato De Meo, Avv. Mario Franco, Avv. Giustiniano La Cava, Prof.ssa Pina Martone, Avv. Renato Opromolla, Avv. Giovanni Pacella, Dott. Giuseppe Satriano, Geom. Gerardo Satriano, Sig. Eduardo Postiglione.

Vengono programmate le prime iniziative socio-culturali alle quali partecipano, con entusiasmo numerosi soci ed altre persone , desiderose di conoscere il nuovo Sodalizio Lucano.
Il Consiglio Direttivo approva la redazione di un bollettino informativo dell’Associazione Lucana che si chiamerà “Il Basilisco”. La libreria, intitolata a Luigi Carbone , genitore del fondatore Paolo Carbone, si arricchisce subito di testi di autori della Basilicata. La presidenza invia una lettera a tutti i sindaci delle Province di Potenza e Matera affinché facciano tenere i testi più qualificati a celebrare le caratteristiche storiche, artistiche, paesaggistiche inerenti alla cultura ed alle tradizioni lucane.

Il primo numero del “Basilisco” viene recapitato ai soci nel mese di aprile del 1998 e riporta notizie inerenti alla inaugurazione della nuova sede sociale. Viene annunciato il programma delle attività sociali tra cui la prima escursione in Basilicata: una gita sociale a Grumento e Lago Pertusillo, in Val d’Agri. Si invitano inoltre i Soci a partecipare ad una importante manifestazione culturale nella nuova sede. Sarà un incontro con lo scrittore lucano Raffaele Nigro, vincitore del premio “Supercampiello” con il romanzo “I fuochi del Basento” e autore de “La baronessa dell’Olivento”, il quale terrà una conversazione sulla lucanità.
Seguiranno numerose altre iniziative socio-culturali che saranno espletate nei mesi e negli anni futuri.

Consiglio Direttivo Anno Sociale 1999/2000

Presidenti Onorari: Dott. Antonio Di Caro, S.E. Dott. Umberto Corradino, Presidente: Avv. Paolo Carbone, Vice Presidenti: Avv. Giuseppe Spagnuolo, Prof.ssa Pina Martone Segretario: Prof. Rocco Risolia, Tesoriere: Ins. Donato De Meo, Addetti alla stampa: Rag. Antonio Maranzino, Prof.ssa Maria Palmieri, Cerimoniere: Ins. Antonietta Forziato, Ins. Rosa Frezza, Comitato Cultura: Dott. Felice Turturiello, Prof. Giuseppe Latronico, Dott. Antonio Limongi, Prof. Michele Mondo, Dott. Nicola Vitola, Consiglieri: Dott. Leonardo Di Ciancia, Avv. Giustiniano La Cava, Sig. Luigi D’Eboli, Sig. Francesco De Luca, Sig. Angelo Calò Falasca

Consiglio Direttivo Anno Sociale 2001

Presidenti Onorari : Dott. Antonio Di Caro S.E. Umberto Corradino Past Presidente Avv. Paolo Carbone

Presidente Avv. Giuseppe Spagnuolo Vice Presidenti Prof.ssa Pina MartoneProf.ssa Lucia Russiello Carbone Segretario Prof. Rocco Risolia Tesoriere Ins. Donato De Meo Cerimoniera Rag. Maria Pardi Addetto Stampa Dott. Nicola Vitola Comitato Culturale Dott. Felice Turturiello Rag. Antonio MaranzinoDott. Antonio LimongiProf. Michele MondoProf. Pino LatronicoProf. Domenico Margotta Avv. Saverio Guadagno Pubbliche Relazioni Dott. Enzo Landolfi Consiglieri Mar. CC Francesco De LucaSig. Luigi D’EboliDott. Francesco De FilippoDott. Aldo FerollaSig. Eduardo Postiglione Prof. Vincenzo Giordano Comm. Luigi Mascolo

Consiglio Direttivo Anno Sociale 2002/2003

Presidente Onorario Dott. Antonio Di Caro, Past Presidenti Avv. Paolo Carbone, Avv. Giuseppe Spagnuolo, Presidente Prof.ssa Pina Martone Vice Presidenti Rag. Antonio Maranzino, Prof.ssa Lucia Russiello Carbone, Sig.ra Irene Di Caro, Segretario Prof. Rocco Risolia, Tesoriere Ins. Donato De Meo, Cerimoniera Rag. Maria Pardi, Addetto Stampa Dott. Nicola Vitola, Comitato Culturale Rag. Antonio Maranzino, Dott. Antonio Limongi, Prof. Michele Mondo, Prof. Pino Latronico, Prof. Domenico Margotta, Avv. Saverio Guadagno, Pubbliche Relazioni Dott. Enzo Landolfi, Consiglieri Mar. CC Francesco De LucaSig. Luigi D’Eboli, Prof. Gennaro Rossi, Dott. Francesco De Filippo, Comm. Luigi Mascolo, Sig.ra Anna Rofrano, Sig. Giulio D’Attorre, Dott. Aldo Ferolla, Bibliotecario Dott. Felice Turturiello

Consiglio Direttivo Anno Sociale 2004

Presidenti Onorari: Dott. Antonio Di Caro Dott. Umberto Corradino Past Presidenti: Avv. Paolo Carbone Avv. Giuseppe Spagnuolo Prof.ssa Pina Martone Presidente Prof. Rocco Risolia. Vice Presidenti Prof.ssa Lucia Russiello Carbone, Sig.ra Irene Di Caro, Segretari Prof. Domenico Margiotta, Avv. Saverio Guadagno, Tesoriere Ins. Donato De Meo Addetto Stampa Dott. Antonio D’Agnes, Cerimoniere Rag. Maria Pardi Ins. Antonia Quaranta, Comitato Culturale Rag. Antonio Maranzino Dott. Antonio Limongi M. CC, Francesco De Luca Prof. Pino Latronico Dott. Nicola Vitola Prof. Vincenzo Giordano Pubbliche Relazioni Dott. Enzo Landolfi Consiglieri Rag. Michele Abate Sig. Luigi D’Eboli Dott. Francesco De Filippo Comm. Luigi Mascolo Rag. Nino Vitale Bibliotecario Dott. Felice Turturiello

 

CONSIGLIO DIRETTIVO ANNO SOCIALE 2005

Presidente: Rocco Risolia Presidente onorario: Antonio Di Caro Past Presidenti: Paolo Carbone Pippo Spagnuolo Pina Martone Vice Presidenti: Antonio Maranzino Lucia Carbone Irene Di Caro Segretari: Mimmo Margiotta Saverio Guadagno Tesoriere: Donato De Meo Addetto Stampa: Angela Spani Cerimoniera MariaPardi Comitato Culturale: Rosa Maria Volpe Antonio D’Agnes Antonio Limongi Franco De Luca Michele Abate Nino Vitale Carmine Torre, Pubbliche Relazioni: Enzo Landolfi Consiglieri: Linda Graziadei, Luigi D’Eboli, Gennaro Rossi, Francesco Di Filippo, Luigi Mascolo, Anna Rofrano, Giulio D’Attorre Aldo Ferolla Bibliotecario: Felice Turturiello

CONSIGLIO DIRETTIVO ANNO SOCIALE 2006

Presidente: Rocco Risolia Presidente onorario: Antonio Di Caro Past Presidenti: Paolo Carbone, Pippo Spagnuolo, Pina Martone Vice Presidenti: Lucia Carbone, Antonio Maranzino Segretario: Donato De Meo Tesoriere: Nino Vitale Cerimoniere: Maria Pardi, Rosa Maria Volpe Consiglieri: Michele Abate, Francesco De Luca, Aldo Ferolla Gennaro Rossi

Il nuovo Direttivo per l’Anno Sociale 2007

L’assemblea dei soci ha espresso piena soddisfazione per le attività svolte dall’Associazione Lucana nel corso dell’Anno 2006 ed ha elogiato il Consiglio Direttivo per la scelta e la qualità delle iniziative socio-culturali. Pertanto, per il lodevole impegno profuso in ogni circostanza, ha riconfermato l’esecutivo del Sodalizio anche per l’Anno Sociale 2007, così costituito: Presidente: Rocco Risolia – Vice Presidenti: Lucia Russiello Carbone, Antonio Maranzino Segretario: Donato De Meo Tesoriere: Nino Vitale Cerimoniera: Rosa Volpe Consiglieri: Maria Pardi, Michele Abate, Franco De Luca, Aldo Ferolla, Gennaro Rossi, Luigi Mascolo, Giulio D’Attorre

CONSIGLIO DIRETTIVO Anno Sociale 2008-2009

Presidente: RISOLIA ROCCO Vice presidenti: RUSSIELLO LUCIA CARBONE VOLPE ROSA ZEGA Segretario: MARGIOTTA DOMENICO Tesoriere: DE MEO DONATO Cerimoniera: GRAZIADEI ERMELINDA Consiglieri: MARANZINO ANTONIO LO MUSCIO FRANCESCO CHIARITO GIULIO MASCOLO LUIGI

Collaboratore del Presidente: VITALE NINO

ELENCO SOCI Anno 2008/2009

1 Abate Michele – Ogliastro Cilento (Salerno)
2 Addivinola Teodoro – Mercato S. Severino (Salerno)
3 Adobbati Ines – S. Martino d”Agri (Potenza)
4 Aiello Gianfranco – Moliterno (Potenza)
5 Albano Ettore – Aliano (Matera)
6 Altavilla Luigi – Reggio Calabria
7 Anziano Giuseppe – Sarno (Sa)
8 Autilio Rosa – Salerno
9 Autuori Rosa – Vietri sul mare (Salerno)
10 Avallone Luigi – Salerno
11 Avallone Rossana – Vietri sul mare (Salerno)
12 Baccari Alberto – Benevento
13 Baratta Sara – Messina
14 Barbarino Luisa – Palermo
15 Barra Guglielmo – Potenza
16 Barrella Anna – Mercato S. Severino (Salerno)
17 Basile Pina – Oriolo Calabro (Cosenza)
18 Basile Rosann – Latronico (Potenza)
19 Basile Ugo – Latronico (Potenza)
20 Basso Ottavio – Salerno
21 Berardi Cianelli Rosalba – Melfi (Potenza)
22 Biamonte Tommaso – Salerno
23 Bisogno Gianfranco – Cava dei Tirreni ( Salerno)
24 Bisogno Tilde – Napoli
25 Bisogno Anna Maria – Salerno
26 Bochicchio Anna – Avigliano (Potenza)
27 Bonifacio Rosanna – Parma
28 Brandi Giuseppe – Oliveto Lucano (Matera)
29 Broggi Laura – Salerno
30 Buono Elisa – Tito (Potenza)
31 Buonomo Mario – Salerno
32 Cagnazzi Maria – Salerno
33 Calderano Biagio – Maratea (Potenza)
34 Calò Falasca Angelo – Grumento Nova (Potenza)
35 Camerino Raffaele – Bella (Potenza)
36 Capobianco Enrico – Teggiano (Salerno)
37 Carbone Maria – Salerno
38 Carbone Paolo – Grumento Nova (Potenza)
39 Carbone Enza – Grumento Nova (Potenza)
40 Carbone Matteo – Grumento Nova (Potenza)
41 Carleo Maria Rosaria – Salerno
42 Castellano Antonio – Melfi (Potenza)
43 Chiarito Giulio – Ginestra (Potenza)
44 Ciccolleri Giovanna – Salerno
45 Citro Lucia – Balvano (Potenza)
46 Collina Immacolata – Salerno
47 Collina Vincenza – Salerno
48 Colonna Teresa – S. Eramo in Colle (Ba)
49 Comunale D”Agnes Lina – S. Angelo a Fasanella (Salerno)
50 Concilio Marisa – Picerno (Potenza)
51 Corbo Gaetano – Oppido Lucano (Potenza)
52 D”Alessandro Anna Maria – Sala Consilina (Salerno)
53 D”Ambrosio Maria – Campagna (Salerno)
54 D”Amore Vincenzo – Marigliano (Na)
55 D”Attorre Giulio – Melfi (Potenza)
56 De Angelis Giuseppe – Salerno
57 De Fina Eduardo – Brienza (Potenza)
58 De Fina Giuseppina – Calvello (Potenza)
59 De Gennaro Mario – Rivello (Potenza)
60 De Luca Ernesto – Formia (Latina)
61 De Luca Francesco – Calvello (Potenza)
62 De Martino Tommaso – Salerno
63 De Meo Donato – Balvano (Potenza)
64 De Pascale Mario – Scafati (Salerno)
65 De Roberto Antonio – Giffoni Sei Casali (Salerno)
66 De Vita Francesco – Salerno
67 Del Grippo Concetta – Salerno
68 Della Monica Margherita – Salerno
69 D”Errico Francesco – Tursi (Matera)
70 Desiderio Rosalia – Salerno
71 Di Caro Antonio – Oppido Lucano (Potenza)
72 Di Costanzo Concetta – Sorrento (Napoli)
73 Di Gianni Emilio – Salerno
74 Di Zeo Michelina – Salerno
75 Esposito Concetta – Potenza
76 Esposito Maria – Salerno
77 Esposito Saverio – Salerno
78 Esposito Olga – Potenza
79 Feola Antonio – Casalvelino (Salerno)
80 Ferolla Aldo – Ascea (Salerno)
81 Ferrara Giovanni – Salerno
82 Fortunato Berardo – Bengasi
83 Forziato Antonietta – Muro Lucano (Potenza)
84 Furciniti Igino – Salerno
85 Gaeta Di Filippo – Anna Angri (Sa)
86 Galdi Augusta – Salerno
87 Gallucci Mario – Vallo della Lucania (Salerno)
88 Gattoni Tito – Potenza
89 Generoso Salvatore – Salerno
90 Gentile Gabriella – Bisaccia (Avellino)
91 Gialdini Teresa – Colobraro (Matera)
92 Giannattasio Antonio – Salerno
93 Giarrusso Giuliana – Salerno
94 Giordano Vincenzo – Stigliano (Matera)
95 Giordano Salvatore – Stigliano (Matera)
96 Giugliano Assunta – Cava dei Tirreni ( Salerno)
97 Graziadei Ermelinda – Potenza
98 Greco Alba – Pisciotta (Salerno)
99 Gregorio Antonietta – Laurito (Salerno)
100 Grieco Antonietta – Marsico Nuovo (Potenza)
101 Guadagno Famiglia – Mercato S. Severino (Salerno)
102 Gualandi Bianca – Pignola (Potenza)
103 Iacoletti Luigi – Viggiano (Potenza)
104 Iannella Ida – Castelsaraceno (Potenza)
105 Imbriani Giuliana – Montecatini Terme
106 Imparato Anna – Salerno
107 Indinnimeo Luigi – Salvitelle (Salerno)
108 Iovino Giuseppe – Latronico (Potenza)
109 La Banca Domenico – Agromonte (Potenza)
110 La Monica Enza – Salerno
111 Latronico Pino – Sarconi (Potenza)
112 Laurino Raffaella – S. Angelo Le Fratte (Potenza)
113 Leone Ciro – Salerno
114 Limongi Antonio – Maratea (Potenza)
115 Lo Muscio Franco – Bella (Potenza)
116 Lo Sacco Donato – Rapolla (Potenza)
117 Loria Domenico – Salerno
118 Magaldi Franca – Buccino (Salerno)
119 Malanga Rosanna – Bella (Potenza)
120 Malanga Patrizia – Bella (Potenza)
121 Malanga Lucio – Bella (Potenza)
122 Manzoni Mariuccia – Milano
123 Maranzino Antonio – Melfi (Potenza)
124 Marcelli Guido – Agropoli (Salerno)
125 Margiotta Domenico – Bella (Potenza)
126 Marino Eva – Salerno
127 Marino Anna – Salerno
128 Martone Pina – Bella (Potenza)
129 Martone Rosa – Bella (Potenza)
130 Mascolo Consiglia – Salerno
131 Mascolo Luigi – Irsina (Matera)
132 Mastrangelo Mario – Ogliara (Salerno)
133 Mastromartino Michele – Melfi (Potenza)
134 Matera Concetta – Margherita di Savoia (Foggia)
135 Matone Caterina – Salerno
136 Maurella Adriana – Potenza
137 Mavillonio Anna Rosa – Irsina (Matera)
138 Mazzeo Gennaro – Spinoso (Potenza)
139 Mocella Cettina – Guardia dei Lombardi (Avellino)
140 Montano Sabatino – Somma Vesuviana (Napoli)
141 Nazzaro Lucia – Avellino
142 Nives Anna – Battipaglia (Salerno)
143 Oliva Dina – Savoia di Lucania (Potenza)
144 Pacifico Alfredo – Salerno
145 Pagliuca Mauro – Melfi (Potenza)
146 Palmieri Maria – Grumento Nova (Potenza)
147 Pardi Maria – Montemurro (Potenza)
148 Passatordi Alessia – Francavilla sul Sinni (Potenza)
149 Pavese Francesco Saverio – Laurenzana (Potenza)
150 Pellegrino Enza – Salerno
151 Pellegrino Rosa – S. Valentino Torio (Sa)
152 Pennella Lucia – Salerno
153 Pesca Vittorio – Sicignano degli Alburni (Salerno)
154 Petronella Caterina – Salerno
155 Piro Carmela – Salerno
156 Pistolese Giuseppe – Muro Lucano (Potenza)
157 Postiglione Eduardo – Pignola (Potenza)
158 Precenzano Adele – Salerno
159 Pricolo Elvira – Grumento Nova (Potenza)
160 Procida Gerardina – S. Mango Piemonte (Salerno)
161 Proto Lucia – Amalfi (Salerno)
162 Recupito Angelo – Salerno
163 Rinaldi Pasquale – Avellino
164 Risolia Rocco – Roccanova (Potenza)
165 Romano Gianni – Salerno
166 Rossi Gennaro – Lagonegro (Potenza)
167 Rossi Vincenzo – Salerno
168 Rotunno Giuseppe – Padula (Salerno)
169 Russiello Lucia – Ferrandina (Matera)
170 Sabbato Vincenzo – Salerno
171 Salerno Livio – Napoli
172 Santandrea Michele – Melfi (Potenza)
173 Santoro Aldo – Salerno
174 Santoro Pasquale – Salerno
175 Satriano Gerardo – Baragiano (Potenza)
176 Sciacca Silvana – Salerno
177 Scocozza Michele – Missanello (Poenza)
178 Senatore Anna – Ascea (Salerno)
179 Senatore Tina – Coperchia (Salerno)
180 Sguazzo Raffaele – Persano (Sa)
181 Siani Francesco – Salerno
182 Sibilio Giuseppe – Roccadaspide (Salerno)
183 Sigillo Alfonsina – Salerno
184 Sorrentino Ferdinando – Mercato S. Severino (Salerno)
185 Spagnuolo Maria – Napoli
186 Spagnuolo Giuseppe – Lauria (Potenza)
187 Spani Angela – Sant”Arcangelo (Potenza)
188 Speranza Pasquale – Laurito (Salerno)
189 Speranza Anna – Laurito (Salerno)
190 Storti Giacomo – Catania
191 Straziota Amedeo – Bari
192 Tamburrino Armando – Salerno
193 Torre Carmine – Bellosguardo (Salerno)
194 Tura Vincenzo – Salerno
195 Turturiello Felice – Balvano (Potenza)
196 Vessa Emilio – Salerno
197 Vetromile Pietro – Bella (Potenza)
198 Vezzi Anna – Napoli
199 Vignola Carmela – Paterno (Potenza)
200 Vitacca Maria – Calvello (Potenza)
201 Vitale Carmine – Verona
202 Vitale Lucia – Salerno
203 Vitola Nicola – Francavilla sul Sinni (Potenza)
204 Vizioli Concetta – Salerno
205 Volpe Rosamaria – Marsico Nuovo (Potenza)
206 Zirpoli Elisabetta – Salerno

VAI ALL'INZIO