Scarica il numero di Maggio – Giugno 2014

2014-basilisco-maggio-giugno-1Nuovo numero de “Il Basilisco”. Vai all’apposita pagina per scaricare il pdf. Buona lettura.

“Fortuna era una divinità antica e il suo nome sembra derivare da Vortumna, colei che gira l’anno. La Dea Fortuna, figura della religione romana, era la personificazione del caso e del destino e rappresentava tanto la buona quanto la cattiva sorte. La dea era venerata ed onorata quale patrona del pubblico benessere. Solo più tardi assunse un significato più generico, identificandosi con la Sorte, la dea destino, che aveva il potere di decidere la fortuna dei singoli umani e della collettività regolando gli eventi al di fuori dell’opera umana.
Essa veniva raffigurata come una donna completamente nuda, con gli occhi bendati, che teneva nelle mani una cornucopia, simbolo di abbondanza, rovesciata, di cui spargeva a caso la ricchezza…”

VAI ALL'INZIO